Le nuove nomine per gli incarichi pastorali della Diocesi di Matera-Irsina

Sono state resi noti ufficialmente ieri con una Santa Messa in Cattedrale, molto partecipata e sentita dalla comunità materana, celebrata da sua Eccellenza il Vescovo di Matera Monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo, i nuovi incarichi pastorali, dell’Arcidiocesi di Matera Irsina.

Oltre alle 11 nuove nomine già a regime dal 2 di ottobre ne sono state ufficialmente annunciate altre.

“A seguito della triste scomparsa del carissimo don Domenico Falcicchio” si legge in una nota della Curia “dopo un periodo di riflessione e dopo aver consultato sia presbiteri che laici, è maturata la decisione di avviare il progetto di Unità pastorale tra la Parrocchia della Cattedrale, Maria SS. della Bruna e quella di S. Giovanni Battista in Matera; pertanto l’arcivescovo Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo ha deciso di nominare: – Parroci in solidum delle due parrocchie: Don Francesco Gallipoli, Parroco Moderatore di S. Giovanni Battista e Parroco non Moderatore della Cattedrale; e Don Angelo Gallitelli, Parroco Moderatore della Cattedrale e Parroco non Moderatore di S. Giovanni Battista. I due nuovi parroci lavoreranno in comunione con il Rettore del Santuario di S. Francesco da Paola, Don David Mannarella. Continuando nel rinnovo delle cariche in Curia, Mons. Caiazzo ha nominato: Il nuovo Cancelliere della Curia Arcivescovile nella persona del Rev.do Don Vittorio Martinelli – Il nuovo Cerimoniere Arcivescovile nella persona del Rev.do Don Nino Martino. A gennaio – ricordano sempre dalla Curia – sarà nominato il nuovo Segretario dell’Arcivescovo”.

Una serata di grande afflato religioso quella del 14 dicembre nel corso della quale Monsignor Antonio Giuseppe Caiazzo ha ringraziato e abbracciato tutti coloro che si apprestano al loro nuovo incarico di comunità pastorale.

Share Button