Matera. Le precisazioni dell’assessore Poli Bortone sulle iniziative di Natale: a breve il programma completo

“Nei giorni scorsi abbiamo approvato una prima delibera per gli eventi del Natale: confermando il chiaro orientamento dell’amministrazione comunale, il Presepe vivente sarà solo uno ed in particolare il progetto che, secondo i parametri valutativi contenuti nel bando, ha ottenuto il punteggio più alto”.

A scriverlo in una nota è l’assessore Adriana Poli Bortone: “Si tratta dell’associazione Convention Bureau che realizzerà l’VIII edizione del ‘Presepe Vivente nei Sassi di Matera-venite a me’, una rappresentazione sacra teatrale di grande suggestione, con ben sette scene del Presepe (l’annunciazione, il sinedrio, il mercato, gli antichi mestieri, la visitazione, la corte di Erode, la Natività); le scene sono allestite in cinque luoghi diversi del Sasso Barisano (tre al chiuso e due all’aperto), con l’utilizzo dei frames di alcuni film sulla vita di Gesù girati nei Sassi di Matera)”.

“L’evento” prosegue l’assessore “sarà arricchito da una ‘Mostra Nazionale di Presepi d’Italia’ con il ‘Presepe di ghiaccio’ nei giorni dall’ 8 dicembre al 7 gennaio 2018, presso l’ex ospedale di San Rocco” mentre a Palazzo Lanfranchi – sala Levi, (nei 8-9- e 10 dicembre) “vi saranno i ‘quadri plastici di Avigliano: l’adorazione dei pastori di Mattia Preti’.”

“Qualsiasi altra notizia” aggiunge la Poli Bortone “circolata nei giorni scorsi in merito al Presepe o al Capodanno, è, evidentemente priva di fondamento, e l’Amministrazione Comunale si tutelerà in tutti i modi consentiti dalla legge rispetto ad informazioni errate, soprattutto se fornite da operatori del settore che, dirottando altrove i gruppi turistici, danneggiano enormemente la Città”.

“Nella delibera in questione” sottolinea “è stato approvato anche ‘Il Mercatino Natalizio Delle Tipicità Lucane’ ad opera dell’Associazione Culturale Genius Loci che si terrà in Via Domenico Ridola, per la promozione dei prodotti tipici e dell’artigianato artistico. Nei prossimi giorni comunicheremo l’elenco completo degli eventi che si terranno nelle prossime Festività: un calendario ricco che renderà gradevole il Natale dei Materani e dei turisti che si stanno predisponendo a visitare la Città”.

“Non vi saranno solamente le luminarie delle quattro associazioni di strada che hanno partecipato al bando ma anche quelle che l’Amministrazione Comunale sta predisponendo per rendere gioiose diverse strade della Città” conclude Poli Bortone “Anche la Fondazione sta facendo la sua parte in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. In tempi brevi, dunque, il programma completo”.

Share Button