Morte perinatale. Al cimitero di San Rocco a Potenza “Babyloss Day 2017”

Al cimitero monumentale di San Rocco a Potenza, il 15 ottobre è stata una data particolare per il “Babyloss Day”: giornata mondiale della consapevolezza sulla morte perinatale che vive di partecipazione e condivisione, seppur ancora non riconosciuta in Italia.

A promuoverla è stata l’associazione Battiti EssenziAli Onlus, insieme alle famiglie colpite dal lutto, operatori medici e socio sanitari che contribuiscono al sostegno nel capoluogo lucano. Per il quinto anno: alla lettura di poesie, pensieri e ricordi, è seguito il lancio di palloncini come gesto liberatorio al cielo e poi la Santa Messa commemorativa per i piccoli Angeli officiata dal parroco della Chiesa del Risorto, Don Palo. “Impossibile dimenticare la loro presenza – è emerso dal presidente Fabio Baldissara e la vice, Laura Colombo –  il loro passaggio seppur breve è un macigno molto pesante che si può affrontare in modo sinergico”.

Share Button