Il carro trionfale costruito nel 2011 in occasione del 150° dall’unità d’Italia, in mostra a Matera

Il carro che ha portato la “materanità” in giro per l’Italia, tra Torino e Roma, costruito in occasione del 150esimo anniversario dall’unità d’Italia, è da oggi, ma solo per poco tempo, in mostra presso la fabbrica del Carro a Matera. Posto di fianco lo scheletro del futuro carro in onore della patrona della città di Matera, il carro dell’unità d’Italia (se così possiamo chiamarlo), è stato costruito nel 2011 dal maestro cartapestaio Michelangelo Pentasuglia, ed è visitabile domenica 17, sabato 23 e domenica 24 settembre dalle 17 alle 20. Volontà dell’Associazione Maria Santissima della Bruna è quella di lasciare per 365giorni il carro in esposizione, come ricordo di un momento in la città, non ancora Capitale Europea della Cultura, ha fatto il giro d’Italia e può diventare luogo di attrazione turistica, in vista della possibile realizzazione di quel “museo del carro” di cui si parla tanto. L’inaugurazione della mostra temporanea, promossa dall’associazione Maria Santissima della Bruna e dal Polo Museale della Basilicata, ha iniziato le celebrazioni in onore di S. Eustacchio e i famigliari Martiri, patrono della città di Matera, i cui festeggiamenti proseguiranno fino al giorno 24 Settembre.

Share Button