Nuovo anno scolastico. A Potenza riapre Istituto San Giovanni Bosco

Torna a suonare la campanella nel plesso scolastico San Giovanni Bosco in via Verdi a Potenza, chiuso a ridosso del 2013 a seguito di alcune lesioni riscontrate sulla struttura. Il Comune capoluogo ha destinato 1,2 milioni, rinvenienti dal Fondo di Sviluppo e Coesione, con lavori durati appena un anno. Una risposta – hanno evidenziato il sindaco De Luca e l’assessore alla Cultura, Falotico – alle esigenze della città e di un intero quartiere.

Rinviata per pioggia la cerimonia inizialmente prevista, al taglio del nastro è stata viva l’emozione negli occhi dei piccoli alunni di scuola primaria e loro famiglie oltre che del personale dell’Istituto Comprensivo Statale Luigi La Vista, fino allo scorso anno dislocato in via Toti e che potrà finalmente beneficiare di nuovi ambienti, tra i quali, due laboratori. “Una festa per 180 alunni in 8 classi – ha detto il dirigente scolastico, Vasti – per dare sorrisi ed un futuro ad un’area densamente popolata”.

Share Button