Protesta sotto la sede della Sesta Provincia ad Andria dei docenti del Liceo Scientifico Nuzzi

Nuove aule dell’istituto scolastico non ancora terminate e cantiere fermo da dieci mesi

I docenti del liceo Scientifico Nuzzi di Andria si sono dati appuntamento davanti alla sede della sesta provincia in Piazza Umberto, per denunciare il blocco dei lavori di ampliamento dell’edificio scolastico di via Paganini. Il cantiere, infatti, è fermo da dieci mesi e manca l’allacciamento alla rete fognaria, elettrica e del metano. Dichiarato stato di agitazione e, a pochi giorni dall’inizio dell’anno scolastico, la protesta continuerà con il sostegno degli studenti.

Share Button