“Un anno di…” Centro ludico tretrentasei mesi. Positivi i risultati raggiunti

Laboratori di cucina, ma anche di teatro e musica; laboratori ludico-didattici e creativi. Queste e molte altre ancora le attività svolte all’interno del Centro Ludico tretrentasei mesi, nel quartiere Libertà del capoluogo pugliese che, insieme al centro aperto nel parco Don Tonino Bello di Poggiofranco, ha compiuto un anno di vita. Il centro, rivolto ai bambini di età compresa tra i 3 e i 36 mesi nonché ai bambini diversamente abili della stessa fascia d’età, residenti nel Comune di Bari, ha registrato risultati positivi, primo fra tutti quello relativo all’integrazione. Nel centro infatti numerosi sono i bambini provenienti non solo da altri quartieri di Bari, ma anche da altri Paesi del mondo: Mauritius, Cina, Taiwan e Somalia.

Integrazione anche tra generazioni differenti, grazie a laboratori intergenerazionali, che coinvolgono non solo mamme e figli, ma anche i nonni.

Soddisfatte anche le mamme, molte delle quali hanno potuto riprendere il proprio lavoro, coordinando i tempi lavorativi con gli impegni familiari.

Share Button