Matera. La Via Crucis per le strade del centro storico

A Matera lungo le strade del centro storico nella sera del venerdì santo la Via Crucis presieduta dall’arcivescovo di Matera-Irsina, mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, con tutto il clero cittadino.

In processione, animata dalla Consulta diocesana delle aggregazioni laicali, portate le statue di Gesù morto, dell’Addolorata e di Gesù flagellato , custodite dalla Confraternita di Gesù Flagellato e di Maria SS Annunziata.

Al termine del percorso la riflessione conclusiva dell’arcivescovo Caiazzo che ha predisposto l’intero testo della Via Crucis, invitando a “ripensare alla vita di ognuno , ai rapporti umani, all’impegno , le debolezze, i tradimenti segnati dall’indifferenza, dall’apatia e dal disinteresse’”.

Nel corso della Settimana Santa l’arcivescovo ha presieduto in Cattedrale le liturgie  del Triduo Pasquale che cultimeranno nella Domenica di Pasqua dove proprio dalla basilicata Cattedrale TRM network trasmetterà in diretta la celebrazione eucastica, ad un anno esatto dall’insediamento di Monsignor Caiazzo nell’arcidiocesi di Matera – Irsina.

Share Button