Bari: la processione Maria Santissima della Pietà apre i festeggiamenti pasquali

Si aprono ufficialmente le celebrazioni della Santa Pasqua, con la processione della Passione di Maria Santissima della Pietà, partita dall’Arciconfraternita che ha sede nella Chiesa di Sant’Antonio, in Piazza Luigi di Savoia Duca degli Abruzzi. La sua tradizione risale all’aprile del 1933 ma è nel 1938 che si delineano gli elementi portanti della manifestazione che si tramanderanno nel tempo.

L’Immagine della SS.ma, il venerdì precedente la domenica delle Palme, viene portata in processione per le strade della città secondo un preciso itinerario autorizzato dalla Curia Arcivescovile e durante il percorso sosta in diverse chiese per ricevere l’adorazione dei suoi numerosi fedeli.

Posta su un tosello viene caricata, al momento dell’uscita dalla Chiesa, sulle spalle di confratelli portatori che indossano la divisa antoniana e che, organizzati in squadre, si alternano nel caricare l’Immagine durante la processione. In mattinata, disagi soprattutto per la viabilità, non opportunamente deviata, che ha creato non poche difficoltà alla circolazione cittadina. Lunghe code di auto, infatti, hanno intasato gli accessi al centro città.

Share Button