Anche a Bari la “Festa Nazionale degli Alberi nelle Scuole”

Una mattinata all’insegna dell’ambiente, della salute, del rispetto per la natura. In occasione della Festa nazionale degli Alberi nelle scuole, Campagna Amica di Coldiretti ha donato alberi alle scuole pugliesi. Giovani imprenditori impegnati nella piantumazione nei cortili delle scuole, mentre il gruppo di donne impresa ha servito colazioni e intrattenuto i bimbi. Varie le scuole scelte in Puglia, tutte situate in luoghi emblematici, tra Taranto, Brindisi, Foggia, Lecce e Bari, nei pressi di ecomostri e stabilimenti abbandonati da decenni. Nel capoluogo di regione, la scelta è caduta sull’istituto comprensivo Japigia 2 – Torre a Mare, scuola materna statale L. Ranieri, di fronte all’ex Fibronit, tristemente nota per l’amianto, dove è stato piantato un mandorlo di 15 anni. Una festa dell’albero che continua dunque a rivestire un ruolo importante in virtù del suo carattere educativo e didattico, una delle più antiche e gloriose cerimonie forestali che la tradizione nazionale eredita da culture lontane nel tempo e nello spazio.

Share Button