Potenza. Slitta di 24 ore avvio dei lavori di riqualificazione in piazza Matteotti

Slitta di 24 ore, a causa del maltempo, l’avvio del cantiere per riqualificare piazza Matteotti a Potenza. In linea con i lavori già effettuati in centro storico, il nuovo cantiere consentirà la ripavimentazione e riorganizzazione degli spazi in quello che è un simbolo dell’antica storia cittadina per la sua vecchia denominazione di piazza del Sedile.

L’operazione di recupero – ha annunciato il vicesindaco ed assessore ai Lavori pubblici, Sergio Potenza – sarà curata nei minimi dettagli. L’area interessata è compresa tra il Palazzo di Città fino a via Pretoria. I lavori, con il favore del meteo, dovrebbero terminare in primavera.

Segnalate anche le modifiche alla circolazione, ripristinata com’era prima delle festività natalizie. Piazza Matteotti sarà interdetta alle auto – ha comunicato l’assessore alla mobilità, Bellettieri – mentre la parte di corso 18 Agosto tra i civici 54 e 117 sarà utilizzata per la sosta secondo quanto riportato dai cartelli stradali istallati”.

Share Button