Taranto a lutto: muore a 104 anni il presepista Mazzarano

Non è solo una coincidenza, per chi lo conosceva, che il cav. Antonio Mazzarano muoia  proprio nella Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali. Una sorta di saluto alla tanto amata Taranto, alla quale ha dedicato tutta la vita. Muore a 104 anni. Più di un secolo vissuto per la valorizzazione della città dei due mari, attraverso la sua arte presepiale tutta tarantina, la realizzazione dei personaggi delle processioni dei Misteri dei Riti pasquali della Settimana Santa, e tramite la trasmissione delle fede, dei rituali e delle tradizioni della seconda città della Puglia. Ora starà ai figli e ai nipoti custodire i segreti che caratterizzavano l’artigianato di Mazzarano, il quale fondo’ nel 1946 la Casa del presepe, esposizione ancora oggi aperta al pubblico e gestita dai figli.

A ricordarlo anche il Comitato Qualità per la vita con l’annuncio di un forum dedicato alla vita di Mazzarano e, della inaugurazione di un’aula, nella scuola Archita, in nome di Aldo Moro, suo allievo. I funerali saranno celebrati domani pomeriggio alle 15:30 nella Chiesa del Carmine. La sua ultima intervista l’ha rilasciata proprio a Trm Network, poco prima delle festività di Natale.

Share Button