Governo. De Vincenti annulla il “tavolo per Taranto” in programma il 12 dicembre

Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti, ha annullato la riunione del Tavolo istituzionale per Taranto, seguito da Palazzo Chigi, che era stato programmato da tempo per lunedì prossimo, 12 dicembre.

Ad apprenderlo è stato il sindaco di Taranto Ippazio Stefano, che ha ricevuto la telefonata del sottosegretario. De Vincenti ha detto al primo cittadino, secondo quanto si apprende da fonti di Palazzo di città, “che lascerà un rapporto con le iniziative avviate e quelle in itinere nell’ambito del Contratto istituzionale di sviluppo per Taranto in modo da impegnare il nuovo governo”.

Dalla primavera del 2015 il Tavolo per Taranto si occupa di seguire il Contratto istituzionale di sviluppo (Cis), che ha riassegnato all’area di Taranto circa 850 milioni di risorse destinate al molo polisettoriale del porto, all’Arsenale della Marina Militare per la realizzazione di un polo museale con finalità turistiche. E al concorso internazionale di idee sul recupero della città vecchia.(ANSA).

Share Button