Scomparsa Luca Orioli. Mamma Olimpia ospite di un evento a Potenza

Domenica a Potenza è stato piantumato l’Albero di Luca, iniziativa promossa dall’Associazione Le Ali di Frida per ricordare Luca Orioli, tragicamente scomparso a Policoro, nel materano, in circostanze mai chiarite.

Vi ha preso parte la madre Olimpia Fuina Orioli, da 28 anni in prima linea nella lotta per ottenere verità e giustizia. In tanti, dalle istituzioni a liberi cittadini, hanno inteso supportare la madre coraggio, attraverso la partecipazione a Rione Poggio Tre Galli, dove si è svolta la Santa Messa presso la Parrocchia Santa Cecilia di Rione ed un incontro presso il vicino Auditorium.

Presenti, tra gli altri, il Sindaco De Luca, l’assessore alla Cultura Falotico e la Presidente de Le Ali di Frida, Coppola. Diversi i momenti che hanno fatto da corollario all’iniziativa: l’attrice Isabella Urbano ha letto alcune poesie di Luca Orioli con intermezzo musicale del Coro Vox Populi, a seguire contributi di Rocco Brindisi e Gianpiero Gaudiosi.

Infine, piantumazione dell’albero di Luca e svelatura della targa ricordo presso i giardini del parco rionale grazie al contributo di privati.

Share Button