Nasce l’associazione “Matera Ferrovia Nazionale”

Con l’obiettivo di favorire e sostenere il progetto di completamento della linea delle ex Ferrovie dello Stato Ferrandina-Matera in direzione “Adriatica”, attraverso iniziative di informazione e coinvolgimento di cittadini, istituzioni e associazioni imprenditoriali, si è costituita a Matera l’associazione “Matera ferrovia nazionale”.

Il sodalizio, presieduto dall’artista Nicola Pavese, annovera tra gli altri tre ex sindaci di Matera (Francesco Di Caro, Mario Manfredi e Michele Porcari), imprenditori, professionisti di diversi settori, esponenti del mondo culturale e cittadini che hanno a cuore la realizzazione di un progetto, ritenuto “funzionale” per Matera capitale europea della cultura per il 2019.

“L’associazione – è stato ribadito nel corso della conferenza stampa di presentazione – sarà impegnata ad attivare ogni iniziativa di confronto e di sensibilizzazione a livello territoriale e nazionale, per realizzare il collegamento di Matera alla rete nazionale delle ex Ferrovie dello Stato, sui versanti jonico, tirrenico e adriatico dando priorità al completamento della linea Ferrandina-Matera, per la quale sono stati spesi già 600 miliardi delle vecchie lire”.

I promotori hanno annunciato incontri nei prossimi giorni nei Comuni del comprensorio, con le istituzioni, i cittadini e l’organizzazione di un evento pubblico, che esaminerà sul piano economico la centralità di un’opera infrastrutturale rimasta incompiuta. (ANSA)

Share Button