Z.T.L a Matera: dal 1° Agosto riparte la “zona a traffico limitato”

13624978_10208217855978582_436274518_nSi parte, o meglio si riparte con il piano della mobilità interna nella città dei Sassi attraverso le “Zone a Traffico Limitato” e le Zone adiacenti a queste ultime definite “Aree Pedonali Urbane”, le cosiddette A.P.U.Dopo il successo in termini di viabilità cittadina, forse anche sperimentale, del Capodanno e della Festa della Bruna, l’assessore alla Mobilitá, Valeriano Delicio, ha illustrato le nuove modalità per il transito della città di Matera con una conferenza stampa al sesto piano del palazzo Comunale.Dal 7 al 31 luglio è prevista la fase di accreditamento o di riconversione dei pass; coloro che non erano in possesso delle autorizzazioni potranno rivolgersi all’ufficio traffico del Comune di Matera o utilizzare la mail: ztl@comune.mt.it.         Chi ha il pass coerente con l’attuale disciplina dovrà chiedere semplicemente la nuova versione che prevede un ologramma anti-contraffazione in modo da evitare le fotocopie registrate in passato; ma questo è stato ulteriormente limitato dai quattro colori che contrassegnano le quattro zone a traffico limitato: Z.TL San Biagio-colore blu; Z.T.L Civita-colore rosso; Z.T.L.Centro-colore verde; Z.T.L. SASSI-colore giallo. 13625277_10208217855618573_1582645170_nUfficialmente però si parte dal 1 agosto e consequenzialmente anche con la fase di sanzionamento per chi non rispetta la segnaletica verticale che sarà inserita presso i varchi sui quali sarà riportata solo la parola attivo con il colore rosso che indica il divieto di accesso, e non attivo con il colore verde che indica la possibilità di accedere, in base agli orari previsti e sempre consultabili sul sito web: www.comune.matera.it.Un risultato,questo, frutto di una volontà amministrativa per una prima e immediata risposta alle esigenze della città ma che nel prossimo futuro la stessa mobilità troverà dei cambiamenti in merito al tema dei parcheggi e del servizio pubblico dei trasporti. Soddisfatto per questo nuovo risultato raggiunto                   dall’ Amministrazione Comunale il sindaco De Ruggieri: “finalmente la città di Matera Dopo 16 anni dal primo decreto per la Ztl a Matera, potrà gestire in maniera adeguata il flusso di veicoli nel centro storico e nei Sassi.

Sulla pagina Facebook ufficiale di TRM è inoltre disponibile la visualizzazione dell’intera conferenza stampa.

Share Button