Matera. Festa della Bruna, intensa partecipazione nelle fasi mattutine

Passione, fede, tradizione e tanta partecipazione sin dalle prime ore del giorno hanno caratterizzato a Matera l’avvio della festa in onore della Protettrice, Maria Santissima della Bruna, giunta alla sua 627esima edizione che Trm network sta seguendo in diretta dalle 4:30.

La mattina, come sempre, è stata caratterizzata dalla messa in Piazza San Francesco d’Assisi, alla quale, ha fatto seguito l’antichissima Processione dei Pastori, sull’itinerario dei Sassi. Poi, un altro momento simbolo del 2 Luglio: la vestizione del Generale della Cavalcata, a Palazzo Lanfranchi e la messa delle ore 11.00, quest’anno di ritorno, in Cattedrale, dopo i lavori di restauro che hanno interessato la stessa durati oltre 10 anni.

Da qui, il corteo che ha accompagnato la Madonna con il bambinello, prelevata dalla chiesa di San Giuseppe, accanto alla Cattedrale, fino alla chiesa della Santissima Annunziata a Piccianello, momento che chiude la prima parte delle celebrazioni.

Nel pomeriggio dopo la messa delle 17.00 a sempre a Piccianello, l’intronizzazione della Statua sul carro trionfale nella piazza antistante la fabbrica del carro e la partenza del manufatto in cartapesta da Piazza Marconi verso le vie centrali della città per la chiusura della festa con lo strappo e i fuochi pirotecnici.

Vi ricordiamo che noi continueremo ad essere costantemente in diretta su TRM network per documentarvi ogni singola fase della 627° festa in onore di Maria Ss della Bruna.

Share Button