2 giugno: a Matera Festa Repubblica leggendo la Costituzione

2 giugno 2016 Matera

2 giugno 2016 Matera

Un forte richiamo ai valori della solidarieta’, della partecipazione alla vita democratica e il coinvolgimento dei giovani, che rappresentano l’investimento per il futuro del Paese, hanno caratterizzato oggi, a Matera, le celebrazioni per il 70/o anniversario della Repubblica italiana.
La manifestazione, che ha preso il via dalla Villa dell’Unita’ d’Italia, ha visto la partecipazione di associazioni combattentistiche, del volontariato, di sindaci, cittadini e turisti che hanno raggiunto piazza Vittorio Veneto per la commemorazione ufficiale, cominciata con la lettura dei principali articoli della Costituzione. Sono stati i giovani della Consulta provinciale degli Studenti a ricordare i ‘pilastri’ della nostra democrazia e il significato di una ricorrenza che ‘con una partecipazione diffusa e la ripresa di ideali fondanti puo’ contribuire al rilancio del Paese’. Negli interventi del sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri, del presidente della Provincia, Francesco De Giacomo, e del prefetto Antonella Bellomo sono stati ricordati e ribaditi gli elementi innovativi che segnarono l’avvento della Repubblica, il ripristino delle liberta’ e il contributo importante delle donne che per la prima volta esercitarono il diritto di voto. Le celebrazioni si concluderanno in serata, all’ex ospedale San Rocco, con la rappresentazione dell’Opera ‘Elisir d’Amore’ di Gaetano Donizetti, a cura degli allievi del Conservatorio ‘Duni’. (ANSA).

Share Button