Potenza. Nuova gestione trasporto pubblico locale al via tra pareri opposti

Trasporto pubblico locale PZ _ Trotta BusPareri discordanti all’avvio del nuovo trasporto pubblico locale a Potenza in capo alla Trotta Bus Service spa.

A testimoniare il cambio di passo, gli avvisi apposti all’ingresso degli impianti meccanizzati, il brand del gestore romano sui mezzi e soprattutto la reintroduzione del ticket a pagamento.

Tre le tipologie di biglietto, acquistabili temporaneamente solo presso gli addetti ed autisti dei bus: 25 centesimi di corsa semplice per le scale mobili, un biglietto orario di 90 minuti al costo di 1 euro (comprensivo del passaggio sugli impianti meccanizzati) e giornaliero a 3 euro.

Nel corso del 2016, inoltre, prevista l’introduzione dell’info mobility per monitorare in tempo reale l’andamento delle corse. Nel frattempo, l’azienda ha provveduto ad un accordo per la pulizia degli spazi di competenza e proverà ad ascoltare le richieste dei viaggiatori. Primo banco di prova già dopo l’Epifania alla riapertura delle scuole.

Il vero obiettivo del prossimo biennio, però, sarà scardinare l’abitudine che vuole residenti e pendolari poco avvezzi al servizio. Difficile ma non impossibile.

Share Button