Taranto. La protesta degli operai di un’azienda in house della Provincia

Senza paga da 7 mesi senza paga i dipendenti di Taranto Isolaverde

IsolaverdeTARANTO – Alcuni operai di Taranto Isolaverde, società partecipata della Provincia e messa in liquidazione, si sono arrampicati sull’impalcatura esterna a palazzo degli Uffici, nel borgo di Taranto.

I lavoratori, che non ricevono lo stipendio da 7 mesi e non intravedono spiragli nella loro vertenza, da pochi giorni hanno lasciato la cappella della chiesa del Carmine, che hanno occupato per circa un mese. Sono 231 i lavoratori della società in house che svolgeva servizi di manutenzione del verde, servizi di pulizia e di portineria.

La Provincia aveva chiesto all’Inps la possibilità di dilazionare il Durc (Documento unico di regolarità contributiva) per rendere esigibili le risorse necessarie per pagare almeno una parte degli arretrati agli operai.