Cattedrale di Matera. Arcidiocesi e Soprintendenza aprono un “punto di osservazione dei lavori in corso”

Cattedrale di Matera - Navata Centrale

Cattedrale di Matera – Navata Centrale

MATERA – Come è noto, nella cattedrale di Matera, sono in corso di esecuzione lavori di restauro la cui ultimazione è prevista per la fine del 2015. “L’Arcidiocesi di Matera-Irsina e la Soprintendenza Belle arti e paesaggio della Basilicata, nell’attesa dell’auspicata positiva conclusione, sono liete di offrire al popolo materano la possibilità di visualizzare ciò che si sta facendo all’interno del sacro tempio”.

L’interessante iniziativa è descritta in un comunicato stampa diffuso dal Direttore Ufficio Comunicazioni Sociali: “a tal fine, è stato predisposto, dalla ditta D’Alessandro Restauri Srl esecutrice dei relativi lavori, ‘Un punto di osservazione dei lavori in corso’, situato all’interno della cattedrale in adiacenza dell’ingresso della Porta di Abramo. Pertanto, la cittadinanza e i turisti in transito possono avere la possibilità di ammirare la bellezza di un monumento che, pur in presenza di un cantiere in corso, si mostra in tutta la bellezza della sua maestosità e delle sue peculiarità storico-artistiche”.