- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Le cerimonie di commemorazione del 4 novembre in Basilicata

4 novembreLa festa dell’Unità nazionale e delle Forze armate è stata celebrata oggi in Basilicata con diverse cerimonie, tra le maggiori ricordiamo quelle svolte a Potenza, a Matera, Melfi ed Avigliano.

A Potenza, davanti al monumento ai caduti nella Prima Guerra Mondiale, sono stati letti i messaggi del Presidente della Repubblica e del Ministro della Difesa e, al termine della cerimonia, sono state conferite alcune onorificenze. Alla cerimonia hanno partecipato amministratori regionali e locali e alcune scolaresche. Una manifestazione analoga si è svolta a Matera, in piazza Vittorio Veneto alla presenza di autorità civili e militari, che hanno schierato un Reparto di formazione composto da una rappresentanza delle Forze Armate e della Guardia di Finanza.

A Melfi l’amministrazione comunale con gli ex Combattenti, Decorati al Valor Militare, Congiunti dei Caduti, Mutilati ed Invalidi di Guerra, Protagonisti della Giornata di Liberazione e della Resistenza, reduci della deportazione, dall’internamento e dalla Prigionia in memoria della grande guerra e della sua conclusione, hanno ricordato il sacrificio dei caduti per un’Italia libera ed indipendente con la deposizione di Corone dinanzi al Monumento dei Caduti di tutte le Guerre nella Villa Comunale “Generale A. Sibilla” e presso il Monumento dei Caduti di tutte le Guerre in Piazza Umberto I.

Anche ad Avigliano si è svolta una cerimonia nella villa comunale per ricordare i caduti di tutte le guerre. La manifestazione inserita nell’ambito delle iniziative che l’Amministrazione comunale ed il Corpo di Polizia locale hanno programmato per celebrare il centenario della prima guerra mondiale, ha visto la partecipazione delle autorità civili e militari insieme alle scolaresche e al sindaco Vito Summa.

Share Button