“Potenza in fiore”. Per il week end la città si colora di verde

Città in FloraPOTENZA – Due giorni dedicati al mondo vivaistico e dell’ortofloricultura, con il centro storico di Potenza ”vestito di verde” per la seconda edizione di ”Città in flora”, la mostra mercato organizzata in piazza Matteotti e in largo Pignatari dalla Pro loco, da oggi fino a domani, 8 giugno.

La manifestazione è stata presentata stamani nel corso di una conferenza stampa, dal presidente onorario della Pro loco e dal sindaco, Roberto Falotico e Pietro Campagna: ”L’obiettivo è di stimolare l’attenzione verso l’ambiente e proteggere l’arredo urbano”, hanno spiegato gli organizzatori, evidenziando non solo l’importanza della cura ”estetica” della città, ma anche il tema ”dello smaltimento dei rifiuti derivanti dalla pulizia di orti e giardini”.

Falotico ha poi annunciato l’intenzione di proporre all’amministrazione comunale ”l’utilizzo gratuito di alcune piazze del centro storico per un mercato vivaistico diverso per ogni stagione”. La dotazione di verde di Potenza, ha invece spiegato Campagna, ”è notevole, ma il problema resta la manutenzione degli spazi in relazione ai costi, per questo dobbiamo trovare soluzioni per nuovi progetti”.

Nel corso della manifestazione saranno vendute ”le albicocche di Ale” per sostenere la fondazione ”Alessandra Bisceglia”: il ricavato sarà destinato alla ricerca sulle patologie vascolari. Il programma, accanto alla vendita di fiori e piante a prezzi ”corti”, prevede laboratori di giardinaggio e di biodiversità, incontri sulle piante da balcone e sui trucchi per la semina e l’irrigazione, e workshop sulla riqualificazione urbana e le aree verdi cittadine.

Share Button