Matera. Interventi a marciapiedi per 2 Km e rotatoria via Aldo Moro

Rotatoria Via Aldo Moro

Rotatoria Via Aldo Moro

MATERA – “Sono partiti oggi i lavori per la realizzazione di una rotatoria all’altezza del semaforo in via Aldo Moro. Mentre domattina partiranno i lavori per la riqualificazione di una serie di marciapiedi nel centro cittadino e nel rione Piccianello finalizzati a rendere più accogliente l’area anche in vista della prossima edizione della festa della Bruna”. Lo rendono noto il sindaco, Salvatore Adduce, e l’assessore ai Lavori pubblici, Nicola Trombetta.

“Abbiamo programmato – afferma Trombetta – una serie di lavori di riqualificazione che interesseranno oltre 2 chilometri di marciapiedi sui quali da tempo non si interveniva. L’investimento complessivo, di circa un milione di euro, servirà a dare una risposta concreta ai cittadini e agli esercizi commerciali che si affacciano sulle zone interessate. Il primo intervento – aggiunge Trombetta – riguarda i marciapiedi di via Marconi, dalla Madonnina alla scuola elementare in modo da terminarlo prima della festa della Bruna. Per la stessa ragione inizieranno subito i lavori per riasfaltare via Giolitti”.

Gli altri marciapiedi che subito dopo la festa della Bruna saranno interessati da interventi di riqualificazione sono quelli di via Annunziatella, via Nazionale (in direzione nord fino a incrocio con via Lazzazzera), via Lacroce, via Lazzazzera, via Dante, via Liguria, via Traetta.

I lavori, diretti da Federico Lorusso (responsabile del procedimento, Pino Gandi) dureranno 180 giorni e termineranno entro il 23 novembre del 2014.

“Si tratta di interventi molto importanti anche perché riguardano zone della città molto frequentate. Nel frattempo – conclude Trombetta – abbiamo aperto il cantiere per la realizzazione della rotatoria all’incrocio fra via Aldo Moro e via Ugo La Malfa che andrà a sostituire i semafori attualmente presenti al fine di snellire il traffico nel centro direzionale, su un asse viario strategico che da via Rosselli si estende su via Aldo Moro, arriva all’incrocio del pino per proseguire su viale delle Nazioni Unite”

Share Button