Potenza, a Rione Cocuzzo la Passio Christi della città

Passione Rione CocuzzoPOTENZA – Da oltre 10 anni, la più grande Rappresentazione vivente della città di Potenza si svolge nel Rione Cocuzzo. Grazie alla vivacità del Comitato Volontario “Grandi Eventi” e la collaborazione della compagnia teatrale “Scacciapensieri”, presso la Parrocchia “Maria Santissima Immacolata” si è svolta la rappresentazione vivente della Passione di Cristo.

Per via del maltempo, la prima parte dell’evento si è svolta unicamente all’interno della Chiesa, senza però tradire le attese. Ben 150 personaggi hanno preso parte alla Via Crucis secondo tradizione biblica. Tra gli altri, presenti i personaggi di Pietro, e gli altri discepoli, i sommi sacerdoti, Ponzio Pilato, Erode, Maria, Barabba ed i due ladroni. Figura resa di primo piano, anche quella di Satana, personificazione delle sofferenze e della povertà del nostro tempo. All’esterno, infine, la crocifissione e la morte delle spoglie terrene di Gesù.

Ogni anno la Passio Christi del popoloso rione potentino si arricchisce di nuove e straordinarie figure che rimandano alla tradizione cristiana, le quali mettono in evidenza il rapporto d’amore tra Dio e l’Uomo e le continue tentazioni che sono fonte di distacco dalla grazia divina.

Share Button