Matera. In servizio due nuovi bus Mercedes Citaro lunghi 10 metri

busMATERA – Due nuovi bus ”Mercedes Citaro”, classificati Euro 6, e della lunghezza di dieci metri, entreranno in esercizio da domani a Matera sulle linee gestite dall’azienda concessionaria ”Miccolis spa”.

I nuovi bus, dotati di cento posti in piedi e a sedere e per il trasporto di disabili e carrozzine, sono stati presentati oggi ai giornalisti dal direttore generale dell’azienda, Vincenzo Magistà, dal sindaco Salvatore Adduce e dall’assessore comunale alla mobilità Sergio Cappella.

I mezzi sono stati acquistati interamente dall’azienda e si aggiungono agli altri due, un Mercedes euro 5 e un EVV presentati otto bus2mesi fa, per un investimento complessivo di un milione di euro.

L’azienda ha annunciato di essersi attivata per effettuare altri investimenti, utilizzando fondi statali messi a disposizione delle Regioni, per acquistare mezzi con una lunghezza di 7,5 metri, per rinnovare e migliorare l’efficienza di una flotta che gestisce linee per complessivi 1,4 milioni di chilometri l’anno.

Azienda e amministrazione comunale hanno annunciato, infine, l’attivazione entro un mese di dieci paline ”intelligenti” dotate anche di telecamera di sicurezza per l’informazione sulle linee. Una di queste, da collocare in piazza Matteotti, servirà all’amministrazione comunale per diffondere informazioni di pubblica utilità. Adduce, nell’evidenziare l’importanza dell’investimento, ha rimarcato i risultati raggiunti in un anno dall’avvio della nuova gestione e la proficua collaborazione con la società. Quest’ultima ha annunciato proposte per incrementare l’uso dei mezzi pubblici.

Share Button