Nella classifica dei sindaci più amati d’Italia assenti Santarsiero e Adduce

PERRONE_PEDROTTI_TOSIROMA – Primo posto ex aequo per Perrone (Lecce) e Pedrotti (Pordenone) terzo Tosi (Verona), sono i tre sindaci di città capoluogo di provincia più apprezzati in Italia, secondo lo studio MonitorCittà, relativo al primo semestre 2013, realizzato da Datamedia Ricerche.

Monitorcittà è il sondaggio semestrale che enumera i sindaci dei capoluoghi di Provincia al di sopra del 55% di gradimento sull’operato, calcolato sulla base di un giudizio espresso dai cittadini. Sul totale di sindaci monitorati sono 36 quelli che entrano nella “top 55%”. E in questa speciale classifica mancano entrambi i sindaci di Potenza e Matera.

Nella classifica non sono inclusi i sindaci delle “città metropolitane”, i cui dati, relativi al settembre 2013 sono stati resi noti la scorsa settimana ed hanno “incoronato” quale sindaco più amato il barese Michele Emiliano.

Share Button