Prefettura di Matera. Si insedia il gruppo di lavoro per vigilanza e controllo agroalimentare e pesca

Il prefetto Pierluigi Pizzi

Il prefetto Pierluigi Pizzi

MATERA – Da oggi 2 ottobre 2013, alle ore 10,30 si insedia, presso il Palazzo del Governo, presieduto dal Prefetto di Matera, Luigi Pizzi, il Gruppo di Lavoro per le attività di vigilanza e controllo del comparto agroalimentare e della pesca.

L’organismo composto dai Rappresentanti della Questura di Matera, del Nucleo Antisofisticazioni dell’Arma dei Carabinieri, del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Matera, del Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato di Matera, del Dipartimento di Prevenzione della Sanità e del Benessere Animale dell’ASM di Matera, del Dipartimento di Prevenzione Collettiva della Salute Umana, del Comando della Capitaneria di Porto di Taranto, del Responsabile dell’Istituto Controllo di Qualità e Repressioni Frodi di Basilicata, avrà il compito di monitorare i fattori di rischio che incidono sulle attività agroalimentari e sulla pesca nonché sulle criticità che caratterizzano le produzioni nell’ambito dei relativi comparti, al fine di creare un patrimonio informativo utile ad indirizzare le attività di prevenzione, vigilanza e controllo su obiettivi sensibili, in modo da prevenire gli abusi e sanzionare le attività irregolari, implementando i livelli di tutela dei consumatori.

Share Button