Gravina in Puglia: la storia di “Terra santa”

Gravina in Puglia (Ba) – Luoghi intrisi di storia, luoghi apparentemente dimenticati di cui qualcuno si prende cura in silenzio. Terra santa è un secolare sepolcro di Gravina in Puglia situato in un antico luogo sacro di preghiera, una chiesa rupestre dedicata a Santo Stefano Protomartire. E’ un terreno comunale che Rocco Topputi, appartenente all’associazione “La Fenice” ha curato per 12 anni. Su questa storia è stato pubblicato uno studio a cura di Don Angelo Casino intitolato “La Terra santa di Gravina”. Oggi ascolteremo nella nostra consueta rubrica di approfondimento in coda al tg, la testimonianza, del lavoro silenzioso e della dedizione costante di Rocco Topputi e le dichiarazioni dell’Assessore alla cultura e al turismo del comune di Gravina Lorenzo Tremamunno che ha parlato degli habitat rupestri della città, della zona di Santo Stefano in cui è inserita anche Terrasanta e delle valenze turistiche della zona.