La “Rifeccia” invasa dal fango

Il tratto di strada della "Rifeccia" invaso dal fango

Il tratto di strada della "Rifeccia" invaso dal fango

MATERA – Un manto stradale letteralmente invaso dalla melma, durante i momenti di intensa pioggia, rende davvero pericoloso il transito delle auto in località “Rifeccia”, a Matera, la zona compresa tra la collina di Timmari ed il borgo di Picciano B. Le immagini che vedete fanno riferimento a ieri pomeriggio, subito dopo il violento nubifragio abbattutosi in città e nei dintorni. Il fango tracima dagli appezzamenti di terreno e dall’area boschiva adiacente la strada provinciale che conduce all’innesto per la “Bradanica” e a diversi comuni della collina materana. L’assenza di canalizzazioni che possano permettere lo scolo dell’acqua piovana, tra l’altro, accentua il fenomeno e rischia di provocare incidenti che vanno necessariamente evitati. Sono stati proprio alcuni automobilisti, infatti, a segnalare, ieri, la questione.

Share Button