Maltempo nel Metapontino, il sindaco di Bernalda: “Serve un piano speciale”

Sopralluogo del Senatore Pepe, dell’Assessore Fanelli e del consigliere Cariello a Metaponto, dopo la devastazione del maltempo. Non parla di danni ma di vero e proprio disastro ambientale il sindaco di Bernalda, Tataranno.

Disastro per le spiagge: la località balneare rischia di sparire. E disastro economico: gli operatori turistici non posso lavorare sul lungo termine. Chiesto al governo come di consueto lo stato di calamità, l’appello adesso è alla Regione per un piano di intervento mirato, concreto e immediato per Metaponto, seconda località della Basilicata per presenze.

Il paradosso e è che alcune opere sono già finanziate.  Urge farle ripartire.