Asm, 48 nuove assunzioni

Matera. Prima boccata d’ossigeno nell’azienda sanitaria di Matera. Saranno presto assunti 17 medici, 12 infermieri​, 2 ostetriche, 2 dirigenti non medici, 12 OSS e 3 tecnici, per un totale di 48 figure relative al comparto medico infermieristico e tecnico
Si tratta di uno stralcio di 2,2 milioni di euro dal piano triennale del fabbisogno di personale , voluto fortemente dall’Assessorato alle politiche della persona della Regione Basilicata, per far fronte alla carenza di risorse umane. Il reclutamento avverrà mediante scorrimento di graduatorie, mobilità da altre azienda sanitarie o per concorsi: “Le assunzioni – ha detto il direttore generale dell’Asm, Joseph Polimeni – dovrebbero compensare in parte le cessazioni di attività, consentendo di garantire e migliorare, le esigenze del comparto”.
Nel corso dei tre anni previste assunzioni anche per il personale amministrativo. Per il dg Polimeni la necessità di avviare, gradualmente, processi di riorganizzazione sul territorio, cambiando e migliorando le modalità di ospedalizzazione.

Share Button