Matera, un programma per migliorare l’accessibilità e il benessere urbano

Il Comune di Matera, nell’ambito delle attività per Matera 2019, sta attuando un programma per migliorare l’accessibilità e la fruizione della città da parte di abitanti e turisti. Il programma si compone di interventi diversi, alcuni già avviati altri in corso di attivazione. Anche il CNR, che affianca il Comune per le azioni di Matera Digitale e per l’attivazione dell’Hub per la ricerca e l’innovazione tecnologica di San Rocco, sta lavorando a livello nazionale ad una serie di sperimentazioni coordinate e soluzioni tecnologiche d’avanguardia per il miglioramento dell’accessibilità e del benessere urbano. Proprio con questa prospettiva di collaborazione, Comune e CNR intendono fare sistema in particolare nella fase di conoscenza dei fabbisogni del territorio e per la costruzione di un “Abaco degli interventi” compatibili per rendere accessibile la città alle categorie deboli attraverso soluzioni tecnologiche innovative.

A tal fine risulta fondamentale attivare un processo partecipato e condiviso con la comunità locale e con le realtà che si occupano quotidianamente di disabilità attraverso l’organizzazione di Laboratori territoriali con amministratori, stakeholder, utenti e ricercatori per individuare desiderata, casi di studio e ostacoli/limiti all’accessibilità tipizzati per categorie sociali/deboli.

Il primo di tali laboratori si terrà il giorno 9 luglio 2019 alle ore 15.00 presso la Sala Mandela del Comune di Matera e coinvolgerà, in qualità di stakeholder, le Associazioni che si occupano di disabilità a Matera. Pertanto, tutte le associazioni cittadine di cui sopra sono invitate a partecipare.

 

Share Button