Fridays For Future, Il 15 marzo mobilitazioni a Matera e in tutta la Regione

MATERA – La Consulta Proviciale Studentesca assieme a Legambiente ed altre associazioni locali, accolgono l’appello del movimento Fridays for Future per la salvaguardia dell’ambiente e la protezione del nostro pianeta. Il 15 Marzo gli studenti materani, assieme a centinaia di migliaia di giovani in tutta Italia e in tutto il mondo, manifesteranno per dimostrare la loro attenzione e il loro impegno per un reale cambiamento delle politiche a tutela dell’ambiente.

Il corteo si muoverà da Piazza Matteotti alle ore 9.00 dopo che una delegazione avrà presentato al Sindaco una specifica istanza mirata all’efficentamento energetico dei fabbricati pubblici, alla conservazione, mantenimento e incremento del patrimonio arboreo della Città, alla riduzione del traffico privato, alla corretta gestione del ciclo dei rifiuti, all’efficace diffusione di sistemi alternativi di mobilità urbana. Il corteo si muoverà poi verso Via Don Minzoni, proseguendo per Via Ascanio Persio e Via del Corso fino alla sede della Provincia perchè una delegazione di studenti possa presentare uguale istanza all’ Amministrazione Provinciale. Il corteo si riunirà in fine in Via del Corso in cui è previsto un momento di confronto.

La città di Matera, in quanto Capitale Europea della Cultura 2019, si fa portavoce di un’idea di cambiamento forte, e quindi politico, economico e sociale. Chiediamo la difesa della nostra terra, la Basilicata, che da “terra dei boschi” è diventata “terra di discariche”, pretendiamo la tutela della nostra salute messa a repentaglio da provvedimenti miopi e che non tutelano la salubrità del territorio. Chiediamo un’alternativa, e la chiediamo adesso, o non avremo un futuro per poterla immaginare.

Rappresentante CPS Matera Sabrina Porcari

Share Button