Quirinale, Mattarella conferisce Omri al maestro di Ferrandina (Mt) Antonio La Cava

Nell’elenco dei 33 italiani “Eroi al merito’” nominati dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella  e ricevuti questa mattina al Quirinale per ricevere l’Omri, per il grande esempio civile che hanno dimostrato nella vita di ogni giorno, spicca anche il nome del maestro originario di Ferrandina (Mt) Antonio La Cava.

La Cava diventa commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica italiana “per l’impegno profuso, nel corso della sua vita, nella promozione del valore della cultura”.

Da 18 anni ha fatto della sua vita una missione in nome della cultura: porta libri ai bambini delle scuole elementari dei paesi più piccoli e isolati della Basilicata, dove spesso non ci sono biblioteche o librerie. Lo fa con un mezzo speciale: il bibliomotocarro, un motocarro trasformato in una vera e propria biblioteca ambulante. L’idea è nata nel 1999 per richiamare l’attenzione sulla crescente disaffezione nei confronti del libro da parte, soprattutto, delle nuove generazioni. Le onorificenze erano state conferite. Le onorificenze erano state conferite “mutu proprio” da Mattarella il 29 dicembre 2018.

Share Button