Pugliesi nel mondo, insediato a Bari il Consiglio generale. Emiliano: “Sono i nostri ambasciatori all’estero”

Allo studio sinergie con Pugliapromozione per incentivare il turismo in entrata attraverso le quasi 200 associazioni nei cinque continenti

Insediato a Bari il Consiglio generale dei Pugliesi nel mondo.

Quattro milioni di storie, e di dna emigrato ovunque nel mondo. Si calcola che per ogni abitante della Puglia ci sia un pugliese all’estero, tra prime generazioni e discendenti. Un patrimonio di conoscenza e di contatti che da anni trova la sua sintesi nel Consiglio generale dei Pugliesi nel Mondo, in rappresentanza di oltre 180 associazioni nei cinque continenti. A Bari si è tenuta la seduta di insediamento del nuovo Consiglio, che per il presidente Michele Emiliano rappresenta un’ottima opportunità per far conoscere la Puglia nel mondo.

Un nuovo corso che deve riguardare anche i tanti ragazzi che negli ultimi anni sono emigrati in cerca di fortuna all’estero.

Share Button