Palagiustizia Bari: tra una settimana inizia trasloco Pm

Bari. Comincerà tra una settimana, il 3 dicembre, il trasloco degli uffici della Procura di Bari da via Nazariantz, il Palagiustizia dichiarato inagibile per rischio crollo e che dovrà essere sgomberato entro fine anno, nella nuova sede degli uffici giudiziari baresi, l’ex torre Telecom al quartiere Poggiofranco. Lo ha confermato il procuratore Giuseppe Volpe nella riunione odierna della Conferenza permanente. Entro la fine della settimana magistrati e cancellieri dovranno preparare il materiale da trasferire. Stando al cronoprogramma stabilito, occorreranno circa due settimane per svuotare gli uffici che ancora sono allestiti in via Nazariantz. Alla data del 31 dicembre, come stabilito dal Comune di Bari, nessuno potrà più entrare nel palazzo. Intanto nell’edificio di Poggiofranco si stanno ultimando gli allacci per gli impianti dei quattro piani che ospiteranno la Procura, mentre i lavori dei piani inferiori, destinati alle aule di udienza del Tribunale, richiederanno ancora alcuni mesi. Fino almeno alla prossima primavera la giustizia penale barese continuerà ad essere amministrata in cinque diverse sedi, con i magistrati inquirenti a Poggiofranco, gli uffici centralizzati della Procura e le cancellerie gip in via Brigata, le udienze preliminari a Bitonto, il Riesame in piazza De Nicola e il Tribunale a Modugno. (ANSA).

Share Button