Mobilità a Matera. L’incontro fra Confapi e l’Assessore alle Infrastrutture

 

Matera. E’ avvenuto nei giorni scorsi presso la sede municipale, l’incontro fra la delegazione di Confapi Matera con altre associazioni e il neo assessore alle Infrastrutture per l’Accessibilità e Mobilità Urbana del Comune di Matera, Angelo Montemurro. A comunicarlo è Confapi: “L’incontro, è stato l’occasione per un confronto sulle principali questioni che riguardano la mobilità nella città, alla vigilia del 2019.
L’assessore Montemurro ha dichiarato di voler prestare attenzione alla mobilità sostenibile, alla viabilità, ai parcheggi per gli autobus scolastici e per quelli turistici, annunciando anche l’idea di introdurre una tassa di ingresso per questi ultimi.
Confapi Matera ha suggerito di introdurre alcuni sistemi di gestione del traffico per l’anno 2019. In particolare, a proposito di smart city, l’Associazione ha proposto di introdurre strumenti di monitoraggio del traffico in tempo reale.
Confapi, infine, ha evidenziato lo stato fatiscente delle strade urbane e la necessità di completare diverse opere della viabilità, alcune di competenza del Comune, come per esempio la Tangenziale Ovest, altre di competenza dell’Anas, come per esempio l’ammodernamento e il raddoppio della strada statale 7 Matera-Ferrandina.

Share Button