“Indagine sui non abitanti”, concorso di progettazione per lo spazio pubblico di Serra Venerdì

Matera. Presso l’archivio di Stato di Matera, il project leader “Architettura della vergogna” con un Aperi-Contest è stato presentato il concorso di progettazione per lo spazio pubblico di Serra Venerdì dal titolo: “indagine sui non abitanti”. Architettura della vergogna è un dialogo europeo che nasce dall’idea che Matera può essere un esempio di come trasformare le difficoltà in punti di forza.
Si parte dall’esperienza Matera, da Vergogna nazionale a Patrimonio dell’Umanità, e innesca un processo che invita a guardare con spirito critico ai luoghi che viviamo per trovare qualità nascoste o migliorare condizioni contrarie ai nostri valori. Il Concorso è parte del progetto “Architettura della vergogna” , Project leader di Matera 2019, ed è co-prodotto dal gruppo Architecture of Shame, promosso assieme a FederCasa, Ater Matera e Ater Venezia con la collaborazione di Archivio di Stato di Matera e IAC Centro Arti Integrate.

Share Button