- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

Sviluppo: Confimea, per le Zes a Matera rete mediterranea

Matera. Sarà costituito a Matera, nell’anno della capitale europea della cultura per il 2019, il primo punto di rete del progetto di “Promozione e Sviluppo delle aree di zone economiche speciali (Zes) del Mediterraneo”. Lo ha annunciato oggi a Matera il presidente della Confederazione italiana dell’impresa (Confimea), Roberto Nardella, nel corso della presentazione agli operatori economici del Materano del progetto di welfare aziendale, destinato alla Zona franca urbana (Zfu) di Matera. Il lavoro di rete tra le Zes dell’area mediterranea, che avrà sede a Matera, è stato messo a punto da Confimea Med per contribuire allo sviluppo di forme di integrazione tra iniziative imprenditoriali e produttive dell’area mediterranea e a un rapporto più stretto con l’Europa. “Abbiamo presentato il progetto all’Unione europea – ha detto Nardella – e attivato rapporti con realtà dell’area mediterranea: dall’Algeria al Marocco al Portogallo e Matera, capitale europea della cultura 2019. Matera al centro di un progetto di cultura di impresa, fatta di collaborazioni, che legherà le economie delle due sponde del Mediterraneo all’Europa coinvolgendo potenzialità e risorse delle Zone economiche speciali e delle zone franche urbane. Si vuole creare – ha concluso Nardella – una cultura di impresa che ha come obiettivo la delocalizzazione della produzione del Made in Italy e non la delocalizzazione dei siti produttivi, al fine di esportare il sistema di fare impresa made in Italy e facilitare, quindi, lo scambio, sia culturale sia delle merci”. (ANSA).

Share Button