A Santa Maria d’Irsi (MT) la cerimonia di premiazione del trofeo pesca sportiva “Grazia Lorusso”

Si è svolta domenica 13 maggio, presso il Borgo di Santa Maria d’Irsi, la cerimonia di premiazione della decima edizione del trofeo di pesca sportiva

La manifestazione è organizzata dalla Cooperativa Fratello Sole, che opera proprio presso il borgo di Santa Maria d’Irsi, dove ha sede la comunità di recupero per soggetti affetti da disturbi psichici e dipendenze da sostanze tossiche.

La cerimonia di premiazione si è svolta in concomitanza con le celebrazioni in onore della Madonna della Divina Provvidenza, co-patrona di Irsina.

Il trofeo di pesca sportiva è intitolato a Grazia Lorusso, sorella del presidente della Cooperativa Fratello Sole, che ha voluto ricordare la grande generosità di Grazia, scomparsa tragicamente in un incidente.

La gara di pesca sportiva, riservata alle categorie Agonisti e Amatori, si è disputata presso la diga del Basentello ed ha anche visto la partecipazione degli ospiti delle comunità Fratello Sole presenti in Puglia e Basilicata, che seguono durante l’anno un programma di allenamenti. Lo sport, dunque, si conferma essere una straordinaria occasione di integrazione.

Share Button