Maltempo. Allerta venti e burrasca lungo le coste pugliesi e lucane

Dalle prime ore di domani, sabato 31 marzo 2018 e per le successive 24-36 ore si prevedono venti forti occidentali, con rinforzi fino a burrasca forte, su Sardegna e Sicilia, in estensione a Basilicata, Calabria e Puglia con mareggiate lungo le coste esposte.

Weekend di Pasqua nel segno del maltempo con piogge e vento forte da Nord a Sud per l’arrivo di una perturbazione. Le precipitazioni interesseranno dapprima il Nord, per estendersi domani al Centro-Sud. Lo indica un’allerta meteo della Protezione civile. L’avviso prevede dal pomeriggio di oggi temporali su Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna, Toscana e, dal primo mattino di domani, su Lazio, Umbria, Abruzzo, in estensione dalla tarda mattinata alla Campania. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Si prevedono inoltre, dal pomeriggio di oggi, venti forti sud-occidentali, con rinforzi fino a burrasca forte, su Emilia-Romagna e Marche. Dalle prime ore di domani, attesi venti forti occidentali, con rinforzi fino a burrasca forte, su Sardegna e Sicilia, in estensione a Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Basilicata, Calabria e Puglia, con mareggiate lungo le coste esposte. Per domani valutata allerta gialla per rischio idrogeologico sul Friuli Venezia Giulia, sulla Lombardia, sul settore meridionale dell’Emilia-Romagna, sulla Toscana, su gran parte dell’Umbria, sul Lazio, sull’Abruzzo, sulla Campania, sul versante occidentale della Basilicata e sui settori occidentali della Sardegna.

Share Button