Incidente ferroviario Andria-Corato. Dopo i malintesi l’accordo per l’opera commemorativa

Un confronto andato a buon fine tra esponenti della Città metropolitana di Bari e “associazione strage treni in Puglia”. Dopo un malinteso, trovato l’accordo per la realizzazione di un opera commemorativa attraverso un bando di concorso.

Ci sono stati dei malintesi. Ma superata la crisi di una ipotetica strumentalizzazione politica, in vista delle prossime elezioni il 3 marzo, il bando per il concorso di idee finalizzato alla progettazione e realizzazione di un monumento dedicato alle 23 vittime dell’incidente ferroviario della tratta Andria-Corato del 12 luglio 2016, ci sarà ma la data di scadenza verrà prorogata per permettere delle modifiche al bando da parte dei soci dell’associazione strage treni in Puglia.

Share Button