A Bari il sit in della comunità palestinese contro “Gerusalemme capitale d’Israele”

In queste ore, in tutto il mondo, numerose sono le manifestazioni organizzate dalle comunità di palestinesi contro la decisione del presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele e di spostare l’Ambasciata americana da Tel Aviv a Gerusalemme, capitale che gran parte del mondo rifiuta di riconoscere come legittima per lo Stato ebraico in assenza di un accordo di pace con i palestinesi. Diverse valutazioni sono emerse, alcune più orientate a inquadrare i possibili sviluppi in Medio Oriente, altre più inclini a valutare la decisione di Trump in un’ottica interna alle vicissitudini della sua amministrazione. Anche a Bari, la comunità palestinese di Puglia e Basilicata ha organizzato un sit in sotto la sede della Prefettura.

Share Button