Bari. Una petizione per “Fermare la domanda” e liberare le donne vittime di tratta

Anche i sindacati scendono in campo a sostegno della petizione dell’Associazione Papa Giovanni XXIII “fermiamo la domanda!” la campagna per la liberazione delle donne vittime di tratta e sfruttamento. Una battaglia da combattere ogni giorno e non solo in vista della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne.

Abbiamo raccolto a margine dell’incontro tenutosi a Bari le dichiarazioni di Daniela Fumarola, segretario generale CISL Puglia e di Don Aldo Buonaiuto, dell’Associazione Papa Giovanni XXXIII.

Share Button