Matera, Antonella Ciervo non sarà più l’addetto stampa del Comune

Dopo un periodo di ferie che ha preso il via nella giornata di giovedì, dal prossimo 28 settembre, Antonella Ciervo non curerà più l’ufficio stampa del Comune di Matera. “Lascio un incarico – dice in una nota – che ho svolto con passione e convinzione e che mi ha dato, nel bene e nel male, un ulteriore bagaglio professionale che si aggiunge a quello accumulato in 35 anni di professione. Gli incontri, le sfide, le difficoltà interne ed esterne affrontate mi hanno resa più forte. Il rapporto con i colleghi della segreteria del sindaco e con i colleghi di tutti gli uffici comunali, resterà nel mio cuore perché nato e improntato sul reciproco rispetto e su un profondo affetto. A tutti voi – aggiunge – va il mio ringraziamento per l’attenzione e la pazienza che mi avete sempre dimostrato e che avete riservato alla comunicazione dell’amministrazione comunale di Matera. Questa città, che mi ha accolta quasi 20 anni fa, è ormai la mia città e lo sarà anche se non la rappresenterò più con i testi dei miei comunicati stampa.” “Rimaniamo a dir poco basiti sulla comunicazione del sindaco di Matera di voler interrompere bruscamente il rapporto di lavoro fiduciario con la giornalista Antonella Ciervo”. Lo scrivono invece, in una nota, i dirigenti dell’Associazione della Stampa della Basilicata.

Share Button