Turismo. Associazioni e operatori: Trend positivo, lavorare su immagine di Potenza

Consolidare, in termini di offerta e comunicazione, l’immagine turistica di Potenza. La richiesta arriva da associazioni e operatori del capoluogo lucano, mai come in questa estate 2017 divenuto base per visitare gli altri comuni ed i grandi attrattori della provincia.

Nel sentire gli umori, c’è chi segnala un incremento delle presenze, nei mesi di luglio ed agosto, del 20 e 30% rispetto allo stesso periodo del 2016. Il target risulta variegato e proviene da ogni parte d’Italia o dall’estero. A favorire la scelta: l’aumento di strutture ricettive, la possibilità di avere servizi di ogni tipo e di partecipare ad eventi ludico culturali sia in città che nei dintorni.

La mancanza di una migliore strategia pubblico – privata emerge dal movimento We Love Potenza, fondatrice di due iniziative nate dal basso e che aggregano altre realtà civiche. Chiesto l’impegno in prima fila di amministrazione comunale ed Azienda di Promozione Turistica.

Share Button