Basilicata zero barriere. A Potenza il via del tour “coast to coast”

Sono partiti da piazza Mario Pagano a Potenza i cinque equipaggi con diversamente abili a bordo del progetto “Basilicata Zero Barriere”: tour con fuoristrada che fino al prossimo 19 luglio ripercorrerà l’itinerario “Coast to Coast” da Maratea a Scanzano Ionico del film di Rocco Papaleo, il quale ha inviato un videomessaggio augurale. Circa 250 chilometri tra strade già note ed itinerari “off road” per osservare con occhi diversi quella che vorrebbero divenisse un territorio senza barriere architettoniche.

A promuovere l’iniziativa è l’associazione L’Ultima Luna in collaborazione con Sinergie Lucane e Filippide. Al via, presenti tra gli altri il consigliere regionale del Gruppo misto, Pace, l’assessore comunale alla Cultura di Potenza, Falotico, e l’Arvicescovo metropolita, Monsignor. Ligorio.

Gli altri centri toccati saranno Trecchina, Lauria, Tramutola, Viggiano, Aliano, Craco, Tursi e Policoro, nei quali ci saranno incontri con gli amministratori locali per invitarli ad aderire al progetto d’inclusione sociale. Nell’occasione, presente anche il giornalista diversamente abile Michele Pacciano che realizzerà un diario di bordo ad hoc condiviso anche sul web.

Share Button