GdF Bari, seminario su Etica: orizzonti e prospettive

Bari. “Etica: orizzonti e prospettive tra mondo delle istituzioni, scientifico e religioso”. Su questo tema si è discusso all’auditorium della Legione Allievi della Guardia di Finanza di Bari, organizzato in collaborazione con l’Università “Aldo Moro” e la Facoltà Teologica Pugliese. Ad aprire l’incontro il Generale di Brigata Vito Straziota.

Tra i relatori il professor Michele Indellicato che , tra i temi affrontati, si è soffermato sulla necessità fondamentale del diritto alla vita – oggi compromesso – che è la conditio sine qua non degli altri diritti . La persona ha il diritto di esistere, agire e affermare se stessa . Ed è a questo punto che subentrano i diritti sociali per garantire agli uomini la libertà di vivere in un contesto sociale esprimendo se stessi e poter contare su determinate garanzie al pari di tutti, al di là del colore della pelle, della provenienza, della religione, e altro. L’accoglienza del diverso – certo disciplinata da regole – non sminuisce il nostro essere. Al seminario anche gli interventi di Frate Gianpaolo Lacerenza su “La teologia morale ed il mondo moderno” ed il Generale di Divisione Carlo Ricozzi, Comandante Interregionale dell’Italia Meridionale della Guardia di Finanza sui “Profili morali della funzione pubblica”.