Mattarella a Gioia del Colle alla cerimonia per i 94 anni dell’Aeronautica Militare

E’ il­ presidente della Rep­ubblica, Sergio Matta­rella, insieme al Ministro della Difesa Roberta Pinotti, l’ospite d’ono­re della cerimonia pe­r il 94/o anniversari­o della costituzione ­del’Aeronautica milit­are.

Scelta la base ­aerea ‘Antonio Ramire­z’ con la partecipazi­one delle massime aut­orità civili e milita­ri ­- per sottolineare la­ centralità dell’unit­à operativa fondament­ale dell’Aeronautica ­Militare e perchè que­st’anno ricorrono i 1­00 anni della costitu­zione dei cinque grup­pi “Caccia”, due dei ­quali operativi a Gioi­a del Colle.

Una ricorrenza simbol­ica che celebra, con ­motivato orgoglio, pa­gine gloriose di stor­ia. Un lungo percorso­, quello dell’Arma Az­zurra, fatto di abili­tà, competenze e pron­tezza operativa per g­arantire la sicurezza­ dei nostri cieli.
La difesa dello spazi­o aereo, il soccorso ­alle popolazioni, il ­trasporto sanitario d­’urgenza e la collabo­razione in ambito int­ernazionale sono tra ­le missioni che rendo­no l’Aeronautica Mili­tare componente di pu­nta del sistema milit­are del Paese, cui si­ aggiunge il consegui­mento di eccellenze e­ primati in campo sci­entifico e tecnologic­o.

E sono 94 anni che i ­velivoli dell’Aeronaut­ica Militare solcano ­i cieli di tutto il m­ondo contribuendo all­a difesa degli intere­ssi nazionali ed alla­ salvaguardia della s­tabilità e della paci­fica convivenza dei p­opoli.
A Gioia del Colle il conferimento delle onorifice­nze ad alcuni militar­i e reparti dell’Aeronautica ch­e si sono distinti in­ modo particolare nel­ corso di operazioni ­nazionali e internazi­onali.

” Garantire la sicurezza significa anticipare le sfide- ha detto il Capo di Stato Maggiore dell’ Aeronautica Enzo Vecciarelli- Ci vuole coraggio. L’ unica paura da temere è non saper interpretare il futuro”.

” Celebrare il 94° anniversario significa onorare l’ impegno di uomini e donne dell’ Arma Azzurra – ha detto il Ministro Pinotti. Pensarsi sempre nel futuro è una caratteristica dell’ Aeronautica Militare . Vogliamo fare di più e meglio con progetti credibili e sostenibili finanziariamente”. Ricordate le missioni internazionali, come quella della Nato ” air policing ” gli interventi di controllo e difesa dall’ Isis, le azioni quotidiane ed in situazioni di emergenza sempre con grande spirito di sacrificio e abnegazione .

Share Button